The Idea of North

25/8 ore 21.00

Teatro I Portici
Fossano, via Roma 74

Acquista i biglietti ]


The Idea of North è il principale ensemble di voci a cappella contemporaneo in Australia, e le è sin dal 1998.

Il gruppo ha origine nel 1993, quando quattro amici provenienti dal dipartimento di Musica Jazz della Canberra School of Music (Università Nazionale Australiana) si incontrano ed iniziano a creare i loro invidiabili arrangiamenti di grandi classici Jazz, Pop, Folk, Gospel.
Le cose vanno di bene in meglio nei primi anni 2000, quando il gruppo vince prestigiosi riconoscimenti in tutto il mondo, catturando l’interesse di tutto il pubblico grazie alle loro performances enigmatiche.
Nel 2003, The Idea of North vincono l‘Harmony Sweepstakes, una competizione a cappella che ha luogo negli Stati Uniti. E’ il primo gruppo non statunitense a vincerlo negli allora 19 anni di storia della competizione.

Questo è un gruppo che prende la musica molto sul serio, ma nel modo più piacevole possibile. Nel 2010, The Idea of North vincono il premio ARIA (Australian Recording Industry Association) per il miglior album Jazz, partecipando come collaboratori al brano “Feels Like Spring”. In seguito conquistano in modo indipendente l’ARIA Award 2013 come miglior album in occasione del loro decimo disco “Smile” – il primo album a cappella a vincere un premio ARIA (e ancora l’unico ad oggi).
Alcuni anni dopo, il gruppo vince il premio ‘Best Live Music’ Award all’Adelaide Fringe Festival, raggiungendo così un totale di più di 300 performance live.

Nel 2017, dopo molti anni di collaborazione, The Idea of North danno il benvenuto al famoso percussionista vocale giapponese Kai Kitamura, diventando per la prima volta un quintetto. Con l’artisticità vocale dei TION e la padronanza del ritmo di Kai, si da vita ad una combo di musica paradisiaca: l’abilità di Kai nel riprodurre i suoni è tale da far sì che sembri esserci una vera batteria acustica che si aggiunge agli impeccabili arrangiamenti Jazz e Pop dei TION. Non sarà facile dimenticarli!

L’incredibile dinamismo musicale di questo quintetto è un qualcosa che va ascoltato per essere creduto.

www.idea.com.au